Confermato il direttivo dell’Anmig della sezione di Barletta

[epvc_views]

Il collegio sindacale dell’Associazione Nazionale fra Mutilati ed Invalidi di Guerra (Anmig), sezione di Barletta, si è recentemente riunito per l’elezione del nuovo Direttivo. Dopo un lungo dibattito, sono stati scelti i nuovi vertici dell’associazione, pronti a proseguire con rinnovato impegno le attività interrotte circa un anno fa.

Ecco la composizione del nuovo Direttivo:

Presidente: Ruggiero Graziano

Vice Presidente: cav. Dott. Vito Zita

Segretario: Dott. Graziano Debora

Economo: Vincenzo Rosario Doronzo

Consigliere: Luigi Maria Ceci

La nomina di Ruggiero Graziano a Presidente segna l’inizio di una nuova fase per l’Anmig di Barletta. Graziano, noto per il suo impegno e la sua dedizione, avrà il compito di guidare l’associazione verso nuovi traguardi, con l’obiettivo di mantenere viva la memoria storica del nostro Paese e di promuovere il sostegno ai mutilati ed invalidi di guerra. Il Vice Presidente cav. Dott. Vito Zita e il Segretario Dott. Graziano Debora, insieme all’Economo Vincenzo Rosario Doronzo e al Consigliere Luigi Maria Ceci, completano una squadra dirigenziale eterogenea e motivata, pronta a lavorare con passione e competenza.

Tra i propositi del nuovo Direttivo vi è la ripresa delle attività sospese l’anno scorso, con un focus particolare sulla divulgazione della Storia d’Italia, attraverso eventi culturali, incontri didattici e collaborazioni con le istituzioni locali. La comunità di Barletta guarda con fiducia a questa nuova fase dell’Anmig, sperando che i nuovi dirigenti sappiano onorare la missione dell’associazione e contribuire significativamente alla conservazione della memoria storica nazionale.

Per eventuali comunicazioni, è possibile rivolgersi direttamente al Presidente ai seguenti contatti:

Email: anmigbarlettamail.com

Cellulare: 320 4160422

News dal Network

Promo