Ragazzi autistici assunti in un lido a Trani, lavoreranno al bar

[epvc_views]

Una divisa fatta di pantaloncini corti e di una t-shirt su cui è impressa una frase diventata un motto: ‘siamo tutti unici’.

A indossarla sei ragazzi, tutti con disturbi dello spettro autistico, di età compresa tra i 16 e i 18 anni, assunti da una cooperativa sociale di Trani. Fino a settembre lavoreranno nel bar e nella cucina di un lido della città.

“Sono felice di lavorare qui e oggi per me è un giorno importante”, dice Alessio che sarà impegnato in cucina dopo aver firmato il contratto di assunzione. “L’idea di questa iniziativa è nata dal progetto comunale Trani autism friendly che abbiamo sposato immediatamente”, dichiara Giuseppe Curci, presidente della cooperativa Isola sociale evidenziando che “l’iniziativa spiega in maniera chiara che siamo tutti uguali perché questi ragazzi possono fare le stesse cose che facciamo tutti noi anzi, molte volte le fanno anche meglio”. “I ragazzi sono seguiti e aiutati nel loro percorso lavorativo e soprattutto sono inseriti in un contesto lavorativo al pari di tutti gli altri lavoratori – aggiunge Fabrizio Ferrante, vicesindaco di Trani e referente del progetto -. I ragazzi sono retribuiti come tutti gli altri lavoratori. È una occasione per arricchire il loro bagaglio di esperienze”. (Fonte: ansa)

News dal Network

Promo