A Terlizzi il convegno sul Fiorone “Domenico Tauro”, l’adesione del Club per l’Unesco di Bisceglie

[epvc_views]

Il Club per l’UNESCO di Bisceglie ha aderito, su invito degli organizzatori: ATI Profumi&Sapori , Comune di Terlizzi e GAL Nuovofior d’Olivi, al Convegno “Fico Fiorone “Domenico Tauro”, che si terrà presso il Chiostro delle Clarisse in Terlizzi il   07 luglio 2024 alle ore 18:30.   L’adesione al Convegno tecnico è avvenuta in quanto i temi dello stesso sono in linea con gli obiettivi previsti dall’AGENDA 2030 ONU relativi allo Sviluppo sostenibile nelle sue tre dimensioni: crescita economica, inclusione sociale e tutela dell’ambiente. 

Il  delizioso Fico Fiorone “Domenico Tauro”, dal sapore acidulo e aromatico,  è presente nel Registro regionale “Risorse genetiche autoctone”ed è un Fico nero di elevata produttività che si adatta facilmente a diverse condizioni climatiche .

La storia di questo frutto, risale al 1700 quando Domenico Tauro, all’epoca Sindaco di Terlizzi (Ba), ebbe l’intuizione di far incrociare il fiorone spagnolo varietà ‘Suar’con una pregiata varietà di fiorone locale.                   Da questo incrocio ebbe origine il fiorone ‘Menghtàur’(dal nome in dialetto del sindaco) che si diffuse con successo anche nei comuni limitrofi.

 Questo frutto prelibato è attualmente utilizzato per la preparazione di molte gustose ricette, come il gelato al gusto di fiorone e viene abbinato a piatti sia dolci che salati,  in diversi  ristoranti locali. Inoltre si  intreccia Si può anche rilevare una connessione con le tradizioni religiose di Terlizzi, in particolare con la festa di Sant’Antonio da Padova, che si celebra il 13 giugno, in quanto nella prima decade di giugno nel mercato di Terlizzi arrivano i primi fioroni bianchi Sant’Antonio e Menghtàur raccolti dagli agricoltori di Terlizzi, Molfetta, Giovinazzo e Bisceglie, che li esportano anche in Francia, Svizzera e Germania. 

Nel convegno tecnico sono previsti i saluti del dott. Giampaolo SIGRISI – Presidente del Consiglio Comunale di Terlizzi e di Pina CATINO – Presidente del Club per l’UNESCO di Bisceglie. E’ prev la presenza di alcuni soci del Club Unesco biscegliese, tra i quali il P.I. Pasquale LA TEGOLA e il Cav. Giacomo GESMUNDO. 

Relatori saranno: la dott.ssa Laura Dell’ERBA – Socia Accademia dei Georgofili con la relazione ” Aspetti salutistici e proprietà del fico fiorone”;il dott. Fabio LUSITO – Dipartimento Ricerca e Innovazione Umanistica Università degli Studi di Bari “Aldo Moro” con la relazione ” Domenico Tauro oltre la leggenda”;il  dott. Antonio PISTILLO – Ambasciatore dei Saperi e Sapori per Italia&Friends; il dott. Francesco PAOLICELLI Presidente Commissione Agricoltura della Regione Puglia; Andrea VENDOLA – Consulente Studio Vendola s.r.l. “Analisi socio-economica per IGP Domenico Tauro”. Modera il prof. Gaetano (Nino) VOLPE. Amm. Coop. Agricoltura – Progresso. A seguire lo show cooking con degustazione a cura dello chef Alessandro SARACINO.

News dal Network

Promo