La giovane studentessa tranese Simona Guido seconda classificata al premio letterario “Angelina Guglielmi”

[epvc_views]

Nella terza edizione del Premio Letterario per ragazzi “Angelina Guglielmi” 2024, l’alunna Simona Guido della scuola Bovio Rocca Palumbo ha ottenuto il secondo posto con il racconto intitolato “Fiocco Viola”. Questo racconto, a tratti enigmatico e giallista, dimostra la padronanza di linguaggio e un forte senso di appartenenza alla storia.

La narrazione esplora il rapporto controverso e conflittuale tra due sorelle dopo la morte del nonno. Rossella, la sorella maggiore, cerca di rubare le conquiste di Viola, minando persino la stima dei genitori. Bullizzata da Rossella e dagli amici, Viola decide di chiudersi in sé stessa, mentre Rossella emerge nella sua banalità senza dimostrare responsabilità o senso di sacrificio. Addirittura, il libro di Viola viene sottratto e pubblicato da Rossella, che si appropria dell’opera della sorella. La protagonista, sola e senza speranza, cede al dolore e porta alle estreme conseguenze la coerenza di aver creduto fino in fondo al messaggio educativo di suo nonno, rifiutando la banalità della vita come atto di estrema protesta.

News dal Network

Promo