Al via l’evento “La lettera di Cristoforo Colombo ai reali di Spagna” organizzato alla Lega Navale di Trani

[epvc_views]

Nella suggestiva cornice della Lega Navale di Trani, la sera di ieri, mentre le rondini danzavano nel cielo all’imbrunire e il porto si tingeva di sfumature arancioni, si è svolto un evento che ha rievocato uno dei momenti più significativi della storia umana: la scoperta delle Americhe. Questo incontro, dal titolo “La lettera di Cristoforo Colombo ai reali di Spagna,” è stato organizzato dalla Lega Navale sezione di Trani, in collaborazione con il Lions Club Ordinamenta Maris Trani e la Croce Bianca.

L’ampia partecipazione del pubblico, nonostante il caldo afoso della giornata, testimonia l’interesse suscitato da questo evento. Elio Loiodice, presidente del Lions Club Ordinamenta Maris Trani, e Luigi Ventura, presidente della Lega Navale di Trani, hanno aperto la serata con parole di benvenuto. Successivamente, i relatori Alessandro Moscatelli e Franco Leone hanno guidato gli intervenuti in un viaggio affascinante tra geografia, storia e arte.

Alessandro Moscatelli, vicepresidente della sezione dei Lions Club, ha approfondito il contesto storico di Trani nel periodo che va dalla seconda metà del XV secolo all’inizio del XVI. Ha focalizzato l’attenzione sugli Statuti Marittimi, confrontandoli con il codice di navigazione attuale. Questa analisi ha sottolineato l’importanza di Trani come punto di riferimento nel Mediterraneo e la modernità di molti concetti espressi in questa pietra miliare del diritto marittimo.

Franco Leone, noto per la sua passione per la storia e l’arte, ha condotto l’uditorio in un affascinante viaggio spazio-temporale. Attraverso la lettera di Colombo ai reali di Spagna del marzo 1493, Leone ha ripercorso il primo viaggio di Colombo nelle Americhe, intrecciando storia e geografia. Ha evidenziato come i nomi assegnati da Colombo ai territori scoperti riflettessero i suoi valori profondi: la fede e la gratitudine.

In conclusione, l’evento “La lettera di Cristoforo Colombo ai reali di Spagna” ha offerto un’opportunità unica per immergersi nella storia e rivivere l’entusiasmo e la curiosità di quei tempi lontani. La cittadinanza è stata invitata a partecipare, e la serata è stata un successo indiscusso, celebrando la grande avventura di Colombo e il ruolo di Trani in quella straordinaria epoca della navigazione e dell’esplorazione.

News dal Network

Promo