Confagricoltura Bari-Bat. Assemblea annuale. L’agricoltura al centro della transizione ecologica europea

[epvc_views]

 L’agricoltura delle provincie di Bari -BAT è diventa centrale nella sfida del futuro che si chiama Transizione Ecologica Europea.

Sarà questo uno dei temi che saranno affronti nel corso dell’assemblea annuale di Confagricoltura Bari-Bat convocata per lunedì 24 giugno a Bari, presso Villa Romanazzi.

Una prima sessione riservata ai soci sarà dedicata agli adempimenti statutari, a seguire, la seconda parte, aperta a tutte le aziende ed agli imprenditori agricoli, spiega il Presidente Massimiliano Del Core: “Sarà incentrata sul nuovo corso della transizione ecologica europea”.

«Fondamentale – continua il presidente – sarà affrontare questa tematica alla presenza dei massimi vertici della nostra Confederazione. Parteciperanno ai lavori, infatti, il Presidente nazionale Massimiliano Giansanti e il Direttore generale Annamaria Barrile. Si parlerà di come cambiare una Pac sbagliata e iniqua per le nostre aziende e di competitività e sostenibilità economica della nostra agricoltura. Illustreremo – afferma Del Core – quanto vale l’agricoltura del nostro territorio per il mercato continentale e come l’attività e l’impegno dei nostri imprenditori sia centrale per il successo della transizione ecologica europea».

Durante i lavori dell’assemblea si parlerà anche di Mediterranea, la nuova realtà che Confagricoltura a livello nazionale ha costituito per dare ancora più valore alle produzioni agricole insieme a Uniofood, ovvero insieme alle imprese agroalimentari d’eccellenza della produzione italiana.

«Produzione agricola, trasformazione agroalimentare costituiscono – conclude Massimiliano Del Core – un’unica filiera che deve affrontare le nuove sfide di mercato, italiane e soprattutto estere. Quindi Mediterranea sarà sicuramente lo scenario su cui Confagricoltura e Unionfood si misureranno insieme per garantire il successo della filiera agroalimentare italiana».

News dal Network

Promo