Il Sospiro incanta il G7 e Bisceglie incassa elogi ed apprezzamenti

[epvc_views]

Si conclude il G7, una grande opportunità di promozione per la Puglia che ha lasciato senza fiato i presenti ed ammaliato il mondo intero per tanta bellezza targata made in Italy oltre che il tanto amato weareinpuglia. Opportunità che ha saputo cogliere anche Bisceglie con il Sospiro ed i suoi Pasticcieri.

Una carovana di presenze nella 4 giorni del G7 che oltre ai Big della Terra ed i vari Vip invitati, si contano i 3000 agenti di sicurezza ed i 1800 giornalisti provenienti dall’intero pianeta.

«Da oggi abbiamo un motivo in più di orgoglio per essere biscegliesi e pugliesi – commenta con grande soddisfazione Sergio Salerno Direttore dell’Associazione Pasticcerie Storiche IL SOSPIRO DI BISCEGLIE – nella giornata di sabato abbiamo appreso, con entusiasmo da stadio, il commento della delegazione Giapponese, che decantava compiaciuta le bellezze del territorio, lo stile di vita Pugliese e le prelibatezze culinarie, menzionando: il crudo di mare, la Burrata di Andria ed Il Sospiro di Bisceglie.

L’esperienza più travolgente è stata aver fatto degustare a tutti i giornalisti il Sospiro di Bisceglie che, con il Presidente Mauro La Notte in veste ufficiali, ne abbiamo raccontato aneddoti e peculiarità, descritto delle materie prime, mostrato come si gusta ed il perché vengono definite “Sweet Tits”. – conclude Salerno – A testa alta possiamo dire che abbiamo centrato un Grande Obiettivo, in compagnia delle Grandi Eccellenze di Puglia: dalla Burrata alla Cipolla passando dall’Olio a tutta la filiera a Marchio di Qualità, ovvero, aver fatto parlare in bene di Bisceglie nel mondo, per la sua più celebre identità ed averne trasmesso emozioni con racconti, volti ed esperienze immersive, e tutto ciò ci gratifica di un risultato indescrivibile. Un grande successo. Chiaro che abbiamo invitato tutti alla Notte dei Sospiri 2024».

News dal Network

Promo