Giallo a Canosa, barbiere trovato senza vita nel suo salone

[epvc_views]

È stato ritrovato senza vita all’interno del suo salone un barbiere di Canosa. La scoperta è avvenuta nella notte tra domenica e lunedì, poco dopo la mezzanotte: è giallo sul decesso del 37enne titolare di un locale di acconciature che sarebbe morto per un malore ma le cause sono ancora tutte da accertare. Ad allertare le forze dell’ordine sono stati i familiari dell’uomo, preoccupati per il mancato rientro a casa a tarda ora e per la sua irreperibilità.

Nulla da fare per l’esercente, con il personale sanitario giunto sul posto che ha potuto soltanto constatarne il decesso, avvenuto molto probabilmente nelle ore precedenti al ritrovamento. Il salone è stato sottoposto a sequestro dalla Questura della BAT, con gli agenti del Commissariato di Polizia di Canosa giunti dopo la mezzanotte presso il locale, situato nel pieno centro cittadino. Massimo riserbo da parte degli agenti, che attendono gli accertamenti delle cause e le disposizioni giuridiche della Procura della Repubblica di Trani. (Fonte: Antennasud)

News dal Network

Promo