Lo scrittore americano Glenn Cooper a Bisceglie per Libri nel Borgo Antico: come riservare il posto a sedere

[epvc_views]

 È tutto pronto per l’atteso evento di respiro internazionale con lo scrittore statunitense Glenn Cooper, che costituirà l’anteprima della quindicesima edizione del festival pugliese Libri nel Borgo Antico. Lunedì 24 giugno la città di Bisceglie avrà infatti l’onore di ospitare il celebre autore di bestseller mondiali, indiscusso fenomeno letterario con quasi 4 milioni di copie vendute solo in Italia, per la presentazione del suo ultimo romanzo: “L’ultimo conclave” (Casa Editrice Nord). L’appuntamento è per le ore 20 in Largo Castello. Considerando la grande affluenza prevista, il festival ha predisposto un form online per riservare gratuitamente il proprio posto a sedere in Largo Castello, pre-registrandosi al seguente link: www.librinelborgoantico.it/glenn-cooper/

Cooper ha scelto Bisceglie e il festival Libri nel Borgo Antico come unica tappa nel Sud Italia, dopo l’anteprima siciliana, del tour che segna il suo ritorno nel nostro Paese dopo sei anni di assenza. Ogni passaggio di Cooper in Italia, a cui lo lega un affetto speciale, costituisce una rara e imperdibile occasione di incontro diretto con lo scrittore per i suoi tantissimi lettori, che a ogni nuova uscita lo premiano facendogli scalare le classifiche di vendita e affollando gli eventi che lo vedono protagonista.

Archeologo laureato ad Harvard, medico, per anni amministratore delegato di una delle più importanti industrie di biotecnologie del Massachusetts, sceneggiatore, produttore cinematografico, il settantunenne Cooper è uno straordinario esempio del self-made man di successo. Tradotto in oltre 31 lingue e amato in tutto il mondo da decine di milioni di fedeli appassionati delle sue storie, in Italia ha ottenuto la sua consacrazione assoluta fin dal folgorante esordio con la trilogia della “Biblioteca dei morti”, con cui è rimasto per ben 200 settimane in classifica.

“L’ultimo conclave” costituisce l’episodio conclusivo della fortunatissima saga con protagonista Cal Donovan, professore di Teologia dalle brillanti doti intellettuali, stavolta alle prese con un enigma apparentemente inspiegabile che sconvolge il Vaticano durante l’elezione del successore di papa Giovanni XXIV, misteriosamente deceduto dopo soli due anni di pontificato.

La presentazione biscegliese, organizzata in collaborazione con Casa Editrice Nord, sarà condotta da Adriano Monti Buzzetti, Presidente del Centro per il libro e la lettura (Cepell) e responsabile della redazione Cultura del TG2.

News dal Network

Promo