A Trani premiati i vincitori del contest “il futuro che vorrei”

[epvc_views]

Consegnati a Palazzo di Città gli attestati e i gift voucher per un viaggio culturale a Roma agli studenti vincitori del contest Il Futuro che vorrei. Il progetto, promosso dall’assessorato alle Politiche Giovanili del Comune di Trani, ha avviato la sfida creativa tra le ragazze e i ragazzi degli istituti superiori della città per immaginare la città del futuro con particolare attenzione alla cura dell’ambiente, spronandoli ad utilizzare i social in modo costruttivo. Sfida che si è conclusa lo scorso 18 maggio con il grande evento che ha riempito di studenti piazza della Repubblica e decretato i reel vincitori.

Il sindaco Amedeo Bottaro e l’assessore Alessandra Rondinone hanno incontrato i giovani studenti in un momento che ha voluto celebrare il percorso svolto negli ultimi mesi dal progetto Il futuro che vorrei. I vincitori potranno raggiungere Roma in treno, visitare la capitale ed un museo a loro scelta.

“Con questo contest siamo riusciti in un compito arduo: creare un ponte tra istituzioni e giovani che, accettando di partecipare e mettersi in gioco, hanno posto le basi per costruire un dialogo” racconta il sindaco Amedeo Bottaro, che aggiunge: “Sapevamo che non sarebbe stato facile ma abbiamo sfondato un muro e – conclude Bottaro, – vogliamo arrivare ad una fetta sempre più ampia di ragazze e ragazzi e far comprendere quanto la cosa pubblica sia anche loro, e partecipare è l’unico modo per realizzarla”.

“Vedere l’entusiasmo e l’interesse dei ragazzi nei confronti di tematiche che sembrano lontane per ragazzi così giovani è stato realmente emozionante”, così Alessandra Rondinone racconta l’orgoglio di aver seguito il progetto fin dai primi passi, con la collaborazione dei consiglieri Vincenzo Topputo e Carlo Ruggiero. “L’obiettivo era quello di creare un canale di comunicazione privilegiato tra le istituzioni e i più giovani, e – conclude Rondinone – possiamo affermare di averlo raggiunto. Era un progetto pilota che certamente vogliamo riproporre”.

“La nostra attenzione si è focalizzata sulle tematiche ambientali” così le studentesse del liceo classico De Sanctis, tra i vincitori del viaggio a Roma. “Abbiamo valorizzato i monumenti e i paesaggi, ma abbiamo anche voluto dimostrare quanto sia importante il rispetto che noi ragazzi mostriamo nei confronti della città per preservare la sua bellezza”

Gli studenti vivranno così una giornata di svago e cultura nella splendida città di Roma, che raggiungeranno in treno, con una visita in museo a propria scelta.

News dal Network

Promo