Conservatorio di Bari: due borse di studio in ricordo della prof. Luisa Rana

104 Visite

Due borse di studio in ricordo della professoressa biscegliese Luisa Rana, docente di musica scomparsa prematuramente nel 2021, sono state assegnate sabato 1° giugno 2024 presso il Conservatorio Niccolò Piccinni di Bari.

Giulia Moraca, arpista, e Nicola Pio Nasca, pianista, hanno ricevuto un contributo elargito dal Lions Club San Nicola di Bari che ha voluto istituire un premio “”Formazione” per i giovani studenti talentuosi del Conservatorio.

“La professoressa Luisa Rana, che è stata pianista e musicista d’eccellenza, nonché direttrice di coro, ha dedicato gran parte della sua attività in favore dei giovani studenti e, in particolare, delle persone meno fortunate, favorendone l’inclusione sociale attraverso la musica”, ha detto il M° Corrado Roselli, direttore del Conservatorio.

Il presidente del Lions Club, Sante Attolini, ha sottolineato che queste borse di studio rappresentano “un importante riconoscimento per gli studenti che intendono perseguire una carriera nell’ambito musicale. Ancora più significativa la scelta di assegnare una delle due borse di studio allo studente non vedente Nicola Pio Nasca, per testimoniare l’importanza della diversità e dell’inclusione nell’ambito musicale verso la promozione dell’uguaglianza di opportunità”.

La premiazione si è svolta nel corso del concerto che si è tenuto presso l’Auditorium Nino Rota nell’ambito della Rassegna concertistica dedicata alle eccellenze del Conservatorio Nicolò Piccinni. In particolare, Giulia Moraca ha eseguito i brani di Giovanni Caramiello tratti da “Rimembranze dell’opera”: Un Ballo in Maschera di Verdi, op. 17, e Piccolo divertimento sulla Palummella, op. 13. Nicola Pio Nasca ha, invece, eseguito i brani di Partita in do minore Johann Sebastian Bach e Suite española n. 1, op. 47, e Aragón (Fantasia) di Isaac Albeniz.

Presenti, tra gli altri, Antonio Giampietro, Garante per la disabilità Regione Puglia, Franco Giangualano, Presidente Uici  Bat, Nicla Sciangalepore, referente inclusione del Conservatorio Nicolò Piccinni, Anna Maria Sallustio, già docente pianoforte del medesimo Conservatorio.

News dal Network

Promo