Il Cpia Bat Gino Strada protagonista a FierIda Smart 2024

65 Visite

Si intensifica la rete delle relazioni di livello nazionale e internazionale del CPIA BAT “Gino Strada”.

Dopo aver accolto una delegazione di docenti dello IES “Velasquez” di Siviglia e una delegazione della Direzione provinciale dell’Istruzione nazionale di Osmaniye (Turchia), il mese di maggio ha prima visto il dirigente scolastico partecipe in quel di Bruxelles per una tre giorni di congresso organizzato da “All Digital” (una rete di reti di livello europeo che si interessa di come usare le risorse del digitale nel campo dell’istruzione e formazione) e poi, con una assai folta delegazione di docenti e personale ATA, presente a FierIDA Smart 2024, l’appuntamento con la Fiera Nazionale dell’Istruzione degli Adulti, organizzata dalla RIDAP, che quest’anno si è svolta a Brindisi nei giorni 30 e 31 maggio.

Ricco il programma che verteva sul tema principale: “Orizzonti connessi: tra equilibrio & trasformazione. Percorsi innovativi per il Benessere e il Lavoro nell’Educazione degli Adulti”.

Il focus era posto sull’interconnessione fra educazione, opportunità di lavoro e benessere, aspetti fondamentali in un contesto globalizzato dove la visione di un “futuro in comune” diventa sempre più significativa.
L’evento mirava a riflettere sulla necessità di superare i limiti dell’apprendimento tradizionale attraverso l’adozione di metodologie e percorsi innovativi, essenziali per sostenere gli adulti nel loro percorso di formazione, nella partecipazione attiva alla vita sociale e nella preparazione al mercato del lavoro.

Per la prima volta nella storia di FIERIDA, ampio spazio è stato dedicato al personale ATA e ai DSGA. Sono infatti stati organizzati alcuni incontri formativi/informativi sulle procedure gestionali, amministrative e rendicontuali dei fondi PNRR (DM 65, DM 66, Decreto 19/2024,) e dei fondi FAMI. Avviato anche un laboratorio sulle competenze digitali pensato specificatamente per il personale ATA che proseguirà in modalità online durante il mese di giugno e luglio.

Per quanto riguarda segnatamente il “Gino Strada” è stato presentato dalle docenti Rosa Maria Ciritella e Maria Alba Berardi un panel molto apprezzato dal titolo: “Il Benessere e il Lavoro. Le attività del CPIA BAT, dall’accoglienza all’orientamento in uscita”.

News dal Network

Promo