Barletta: Fontana (Confindustria Bari-Bat), imprese oneste ringraziano Procura e Gdf

70 Visite

«Le imprese oneste ringraziano la Procura della Repubblica di Trani e la Guardia di Finanza che, ancora una volta, con l’operazione Paradise World, hanno dimostrato il loro impegno a difesa delle imprese oneste, contro chi evade il fisco, distorce la concorrenza sul mercato e tradisce la fiducia dei cittadini e degli imprenditori che operano nella legalità».

Lo ha dichiarato il presidente di Confindustria Bari e Bat Sergio Fontana commentando la notizia dei quattro arresti eseguiti dai finanzieri del Comando Provinciale di Barletta a seguito di un’ordinanza emessa dal Tribunale di Trani su richiesta della Procura della Repubblica per gravi e reati fiscali e tributari, compresa la frode, che sarebbero stati commessi dai vertici di una società di una società per azioni di Barletta, molto nota, che opera nei settori della cosmesi e nella commercializzazione on line dei prodotti del settore mediante il sistema cosiddetto ‘multilevel marketing’.

Sono stati sequestrati denaro, beni mobili, immobili, quote societarie, e un intero compendio aziendale, per un valore complessivo di oltre 355 milioni di euro.

«Ringrazio in particolare – ha aggiunto Fontana – il procuratore della Repubblica Renato Nitti e il comandante provinciale della Guardia di Finanza Pierluca Cassano per tutta l’attività di controllo e di indagine svolta in questi anni nel territorio della Bat».

News dal Network

Promo