Friuli, maxi furto in stabilimento alimentare: arresti anche a Cerignola e Andria

77 Visite

I Carabinieri di Latisana (Udine), con il supporto dei colleghi di Abbiategrasso (Milano), Cerignola (Foggia) e Andria (BAT), hanno arrestato 7 persone ritenute responsabili di un ingente furto avvenuto nella notte tra il primo e il 2 aprile 2023 in uno stabilimento produttivo/commerciale di Rivignano Teor (Udine).

Nel corso del raid vennero rubate più di 1.500 cosce di prosciutto affumicato, del valore di oltre 200 mila euro. Si tratta del risultato di una complessa attività di indagine, avviata dal Nucleo Operativo della Compagnia Carabinieri di Latisana (Udine) coordinata dalla Procura di Udine, che ha consentito di ricostruire tutte le fasi del furto, accertandone tempistiche e modus operandi.

Fondamentali sono state, secondo gli investigatori, i sopralluoghi effettuati e le riprese video acquisite, che hanno portato all’identificazione delle 7 persone indagate.

I Carabinieri hanno anche individuato i mezzi adoperati, tra cui tre autoarticolati, con cui era stata trasportata la merce rubata. Le sette persone sono state portate in carcere. (Fonte: Antennasud)

News dal Network

Promo