Spaccio di cocaina a Minervino Murge, 14 arresti

115 Visite

Quattordici misure cautelari sono state eseguite all’alba di oggi dai carabinieri a Minervino Murge nel nord Barese, nell’ambito di una vasta operazione antidroga.

In nove sono finiti in carcere mentre cinque agli arresti domiciliari.

Si tratta dei presunti componenti di tre gruppi dediti allo smercio di droga, soprattutto di cocaina. Le accuse a loro carico sono detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti in concorso. Secondo quanto emerso dalle indagini coordinate dalla Procura di Trani, gli acquirenti delle sostanze stupefacenti da Minervino Murge raggiungevano tre zone del paese diventate market della droga.

Le attività di spaccio, secondo quanto accertato dai militari, sono avvenute in maniera “stabile e duratura nel tempo”. L’operazione dei carabinieri del comando provinciale di Barletta-Andria-Trani è stata denominata Bovio, dal nome della piazza principale in cui veniva spacciata la droga. (Fonte: Ansa)

News dal Network

Promo