Bari, Verini (Pd), “l’audizione di Emiliano prova pochezza e inconsistenza destra”

65 Visite


“L’audizione del Presidente della Puglia Emiliano è stata importante perché ha confermato e fatto toccare con mano quanto forti e costanti siano stati in questi venti anni l’impegno e i risultati delle istituzioni, del Comune e della Regione nel contrastare illegalità e criminalità organizzata”. Così il senatore Walter Verini, capogruppo Pd in commissione Antimafia.

“Impegno che ha trasformato quella realtà, in un rapporto forte anche con l’antimafia sociale. L’audizione ha dimostrato la pochezza e l’inconsistenza di una destra che (con lo zelante quanto strumentale supporto della rappresentante di Italia Viva) ha provato con spregiudicatezza a usare la Commissione Antimafia come un manganello, per fini di propaganda partitica ed elettorale. Per colpire chi, come Michele Emiliano e Antonio De Caro, in diversi ruoli le mafie le ha combattute e le combatte davvero. Le mafie sono ovunque pericolose e penetranti. In tutta Italia. E purtroppo questo governo indebolisce le misure dì contrasto e prevenzione a queste e alla corruzione. Ma in Puglia – e l’audizione del presidente Emiliano l’ha confermato – ci sono istituzioni, forze sociali e culturali, forze della Magistratura e della sicurezza, che insieme hanno creato le condizioni per combattere questa battaglia di legalità”.

News dal Network

Promo