Moda, a Trani un’agenzia che scopre i nuovi volti del territorio. Parte casting open day gratuito

169 Visite

 In Puglia sta per nascere una nuova realtà che ricerca, seleziona e mette insieme volti nuovi da avviare nel mondo della moda. Si chiama “Poz Models” e sabato, 11 maggio, dalle 16 alle 20, organizza a Trani un casting open day gratuito aperto a tutti gli aspiranti modelli nella sede di Zeronoise Studio, in via Sandro Pertini 76.

L’idea è di Niki Di Corrado, fotografo 40enne di Trani che, dopo oltre vent’anni  di esperienza nel settore dell’immagine e della comunicazione, ha deciso di creare un contenitore di fotomodelli e fotomodelle, indossatori e indossatrici, attori e attrici, nel mondo della moda, della pubblicità e del cinema. “In un momento in cui l’intelligenza artificiale ci vuole sostituire credo fortemente che l’imperfezione degli ‘umani’ sia un elemento da valorizzare” spiega Di Corrado. “Questo mi ha spinto ha creare un’agenzia che possa aiutare e accompagnare tutti coloro i quali gravitano intorno a questo settore nel loro percorso. Il settore è in costante crescita, voglio agevolare l’incontro tra domanda e offerta”.

Da sempre innamorato della fotografia, Niki Di Corrado ha iniziato il suo percorso professionale nel 2001 fondando la NEOGS, un’agenzia dedicata a web, pubblicità e fotografia commerciale. Da anni porta avanti il suo motto “In light we trust” (Crediamo nella luce), a convinzione del fatto che le tecniche di illuminazione e il modo di sfruttarle siano la chiave della creazione di una fotografia di successo, fino alla fondazione di Zeronoise Studio, studio di produzione fotografica per e-commerce su larga scala, di editoriali e campagne pubblicitarie.

Forte dell’esperienza del talent scout e bookers d’agenzia, il fotografo ha deciso di dare vita a Poz Models al fine di riconoscere il talento dei fotomodelli del territorio, aiutarli a realizzare i loro sogni e guidarli facendo da tramite con agenzie di moda e produzioni cinematografiche.  “A poter partecipare alle selezioni – continua Di Corrado – non saranno solo modelli di professione ma anche chi nella vita di tutti i giorni si occupa di altro ed è ben lontano dai canoni storici e sedimentati della moda tradizionale. La scelta ricadrà su chi possiede caratteristiche interessanti da fotografare”.

News dal Network

Promo