«Tutto quello che il Padre possiede è mio», il caffè spirituale di mons. Savino

60 Visite

CAFFÈ SPIRITUALE                            

  MERCOLEDÌ 08 MAGGIO 2024         

MERCOLEDÌ DELLA VI SETTIMANA DI PASQUA

     ===☕️=== 

           —–•••—–

«Ti loderò, Signore, tra le genti, 

e annuncerò il tuo nome ai miei fratelli». Alleluia. (Cf. Sal 17,50; 21,23)

✠ Nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo. Amen.

VANGELO

Lo Spirito della verità vi guiderà a tutta la verità.
✠ Dal Vangelo secondo Giovanni (Gv 16,12-15).

In quel tempo, disse Gesù ai suoi discepoli:

«Molte cose ho ancora da dirvi, ma per il momento non siete capaci di portarne il peso.

Quando verrà lui, lo Spirito della verità, vi guiderà a tutta la verità, perché non parlerà da se stesso, ma dirà tutto ciò che avrà udito e vi annuncerà le cose future.

Egli mi glorificherà, perché prenderà da quel che è mio e ve lo annuncerà. Tutto quello che il Padre possiede è mio; per questo ho detto che prenderà da quel che è mio e ve lo annuncerà».

Parola del Signore.

MEDITAZIONE 

Santa Ildegarda di Bingen [(1098-1179)
badessa benedettina e dottore della Chiesa],
Il Libro delle opere divine, cap. 6 

Lo Spirito condurrà i nostri passi

La potenza divina contiene l’integralità della santità. Conforta in tutti i modi lo spirito interiore dell’uomo che si unisce a Dio. Fa gustare i doni mistici dello Spirito Santo a chi è sul punto di cadere nel torpore. Allora l’uomo si divincola dal torpore, si sveglia e tende con tutte le forze alla giustizia. Spesso quest’operazione è una lotta penosa per lo spirito poiché il corpo, pur costretto all’obbedienza dalla volontà divina, è appena capace di fare il bene. Troppo spesso cede ai desideri della carne, che è la sua dimora: perciò i doni di Dio si scontrano con la resistenza della volontà umana. 

Dio che mi ha creata, che è Signore e che ha ogni potere su di me, è la mia forza. Senza di lui sono incapace di qualsiasi bene, poiché è lui che mi comunica lo spirito di vita, sorgente della mia vita, del movimento che mi anima, ed è lui che mi orienta sulle vie che prendo: quando lo invoco in verità, come un cervo che desidera l’acqua viva, lui, Dio e Signore, si affretta a condurre i miei passi nei suoi comandamenti. Mi condurrà verso le vette che m’insegnano i suoi precetti, sottometterà i miei desideri terrestri con la sua forza vittoriosa ed io canterò senza fine le sue lodi nella beatitudine celeste.

PADRE NOSTRO…

ORAZIONE 

O Padre, che ci doni la grazia di celebrare nel mistero

la risurrezione del tuo Figlio,

fa’ che possiamo rallegrarci

con tutti i santi nel giorno della sua venuta nella gloria. Egli è Dio, e vive e regna con te, nell’unità dello Spirito Santo, per tutti i secoli dei secoli.

✠ Il Signore ci benedica, ci preservi da ogni male e ci conduca alla vita eterna. Amen.

             ******

«Quando verrà lo Spirito della verità,

vi guiderà alla verità tutta intera». Alleluia. (Cf. Gv 16,13)

In Cristo Gesù, Figlio di Dio, vero Dio e vero Uomo, nostra Speranza, Via, Verità e Vita, il Risorto per la nostra salvezza, sia benedetta questa giornata.+ don Francesco

News dal Network

Promo