Calcio Barletta, una reazione d’orgoglio: vincere per evitare il baratro

149 Visite

Sono ben sei i mesi che non vedono vincere il Barletta in trasferta. Un dato terrificante sei si pensa alla caduta libera che ha vissuto questa squadra e che, per ottenere i playout (ed evitare la retrocessione), deve necessariamente vincere. Novanta minuti per regalarsi una nuova occasione per poter restare in Serie D anche il prossimo anno. Di certo, vanno messe da parte le ultime uscite contro Martina e Fasano, provando a tirare fuori orgoglio e forza di volontà.

Il team pugliese affronta l’Angri allo stadio Pasquale Novi (calcio d’inizio alle 15.00 di domenica 5 maggio). La squadra campana, nonostante gli ultimi risultati positivi, non ha possibilità di evitare i playout, ma può migliorare la propria posizione puntando al tredicesimo posto. In palio punti chiave per il futuro, per ciò che saranno gli spareggi e per qualcuno per tentare di giocarli. Si ricorda che ai tifosi pugliesi è vietata la trasferta di Angri.

Photo: BarlettaViva

News dal Network

Promo