Autonomia: Boccia (Pd), “umiliano il Parlamento, distruggono il Sud”

39 Visite

«Lo abbiamo detto ieri e lo ribadiamo oggi: quanto avvenuto alla Camera conferma che questa destra non ha nessuno scrupolo nei confronti delle nostre istituzioni. Per Giorgia Meloni e soci la democrazia non è confronto nel merito ma solo dittatura della maggioranza.

Autonomia in cambio del premierato, costi quel che costi, anche a costo di distruggere il Sud del nostro Paese. E oggi ne abbiamo la riprova: per Fdi, Lega e Fi i diritti dell’opposizione non esistono, conta solo brandire in campagna elettorale la bandiera della propaganda. Bella idea della democrazia».

Così il presidente dei senatori del Pd Francesco Boccia.

News dal Network

Promo