Bisceglie: tenta di rubare telefono ad anziano, arrestato latitante

222 Visite

Una chiamata al numero di emergenza 112 da parte di un anziano, passeggero del treno Intercity notte, ha permesso di arrestare un latitante alla stazione di Bisceglie. E’ finita così la fuga di Rachid Michel, di origini libanesi, con precedenti per furto, rapina, lesioni personali e resistenza a pubblico ufficiale, il quale dopo essere stato scarcerato dal carcere di Vibo Valentia con obbligo di dimora nel comune, aveva fatto perdere le sue tracce.

L’uomo, dopo aver tentato di rubare il telefono dell’anziano sul treno, è stato rintracciato dai carabinieri che dopo aver effettuato ulteriori approfondimenti poiché sprovvisto di documenti d’identità, lo hanno arrestato in quanto destinatario di un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dalla Corte d’Appello di Bari e successivo decreto di latitanza. L’uomo si trova ora presso la Casa Circondariale di Bari dove sconterà la pena per i reati commessi.

News dal Network

Promo