Centrodestra Bat a Lodispoto: “Giro in Rosa, sistemiamo e puliamo le strade provinciali”

49 Visite

«In occasione della prestigiosa tappa del “Giro Mediterraneo in Rosa” nella Provincia Barletta-Andria-Trani chiediamo al Presidente della Provincia, Bernardo Lodispoto e al Settore di competenza di mettere in sicurezza e provvedere la pulizia delle strade provinciali che verranno percorse da centinaia di ciclisti provenienti da ogni parte del mondo».
 
«Si tratta di un evento internazionale e unico in Italia. Tappa principale dell’appuntamento sportivo sarà Barletta, comune al quale va dato il merito di aver intercettato l’importante evento grazie al lavoro del sindaco Mino Cannito e dell’assessore allo sport Marcello Degennaro. Cinque tappe, più di 638 chilometri; due regioni attraversate (Campania e Puglia), toccando il mar Tirreno e l’Adriatico; 131 partecipanti per un totale di 22 squadre; 14 nazioni rappresentate e provenienti da ogni continente. Questi sono alcuni numeri della kermesse sportiva. Un grande evento al quale la nostra Provincia B.A.T. deve presentarsi nel migliore dei modi. Si coglie l’occasione per sollecitare i sindaci e gli altri enti a fare analoga cosa. C’è poco tempo a disposizione. La tappa nel nostro Territorio è, infatti, prevista per domenica prossima 21 aprile 2024»
– lo dichiarano in un comunicato congiunto i consiglieri provinciali d’opposizione di centro-destra Michele Nobile, Michele Vitrani, Gennaro Calabrese, Michele De Noia, Gianni di Leo.

News dal Network

Promo