Andria: runner 47enne morta mentre si allenava, podista esperta e conosciuta in mondo sportivo

166 Visite

Era una podista esperta, appassionata e molto conosciuta nel mondo sportivo Marilena Brudaglio, 47 anni, la donna morta stamattina mentre si allenava sulla strada provinciale tra Andria e Castel del Monte. A investirla una Bmw fuori strada. Il conducente, ora indagato per omicidio stradale, si è fermato e ha chiamato i soccorsi.

“Morire così, rincorrendo la tua più grande passione”, questo l’omaggio su facebook della sindaca di Andria Giovanna Bruno. «Morire mentre la tua famiglia è in cammino, in evoluzione, in crescita. Morire così, su una strada. La notizia che ci ha raggiunto è una tragedia assurda. Un abbraccio di silenziosa vicinanza al marito e alle figlie di Marilena e a tutti coloro a cui questa giornata ha sconvolto la vita».

Proprio ieri Brudaglio aveva corso una gara a Canosa di Puglia. Molti la ricordano nei gruppi dei runners sulla rete. Lascia il marito e tre figlie.

News dal Network

Promo