36enne originario di Bisceglie muore in incidente stradale a Piacenza

132 Visite

E’ deceduto domenica 31 marzo, nel  giorno di Pasqua, Maurizio Cannarile, il 36enne originario di Bisceglie ma residente a Cortemaggiore, in provincia di Piacenza.

L’uomo era rimasto gravemente ferito nell’incidente avvenuto il 24 marzo scorso a Ponte Riglio, sulla strada provincia per Cortemaggiore.

Il cuore di Cannarile  ha cessato di battere all’ospedale di Parma in seguito alle gravi ferite riportate nell’incidente, a seguito del quale rimasero ferite altre quattro persone.  Con lui le due nipoti e altri due ragazzi. Il 36enne era seduto sui sedili posteriori dell’utilitaria, mentre alla guida c’era un 20enne, sempre di Bisceglie, ora indagato per omicidio stradale: la procura ha infatti aperto un fascicolo con questa ipotesi di reato nel quale confluiranno le perizie e gli accertamenti svolti dai carabinieri di San Giorgio intervenuti sul posto nonché l’esito dell’autopsia svolta il 5 aprile.

 

foto: http://www.liberta.it

News dal Network

Promo