Cinghiali. Di Cuia, Perrini e Scalera: “Monitoriamo azione di contenimento della regione”

56 Visite

Nota dei consiglieri regionali Massimiliano Di Cuia (Forza Italia), Renato Perrini (Fratelli d’Italia) e Antonio Scalera (La Puglia domani).

«Sulla proliferazione incontrollata dei cinghiali e sui danni provocati si è tenuto oggi in Commissione l’aggiornamento delle audizioni che abbiamo richiesto. Dall’assessore regionale Pentassuglia alla struttura tecnica del dipartimento, abbiamo ricevuto diverse rassicurazioni: la questione è stata presa in carico e si sta lavorando a possibili soluzioni. 

I danni provocati dalla specie sono incommensurabili e, purtroppo, si misurano in vite umane: tanti, troppi incidenti mortali sono stati causati dai cinghiali nelle strade tarantine e di tutta la Puglia. Ma anche danni alle colture agricole, devastate da esemplari che dalle campagne arrivano fino alle zone urbane delle nostre città. Noi, perciò, continueremo a monitorare l’azione di contrasto e contenimento della Giunta e annunciamo sin da ora che nelle prossime settimane chiederemo un altro incontro in Commissione per fare il punto su quanto si sta facendo».

News dal Network

Promo