Barletta, ruba borsello ad autotrasportatore e scappa in monopattino: arrestato

113 Visite

Identificato grazie alle immagini registrate dalle telecamere di videosorveglianza il cittadino straniero che, venerdì scorso, ha rubato il borsello a un autotrasportatore impegnato in una consegna a Barletta. È quanto accaduto in piazza Francesco Conteduca. Stando a quanto si apprende, l’autotrasportatore aveva parcheggiato il suo tir nei pressi di un’attività commerciale ed era sceso dal mezzo per consegnare della merce.

Un uomo, intanto, è salito nella cabina e ha portato via un borsello, custodito tra i due sedili, in cui c’erano 45 euro in contanti, carte di credito e bancomat, oltre a chiavi e altri oggetti di poco conto. L’autotrasportatore ha immediatamente denunciato l’accaduto agli agenti della polizia ferroviaria in servizio di vigilanza nella vicina stazione. Le immediate indagini, eseguite anche grazie al supporto del sistema di telecamere attivo nello scalo ferroviario che hanno ripreso tutta la scena, hanno consentito di individuare l’autore del furto nei pressi della stazione. L’uomo era su un monopattino elettrico e, alla vista della polizia, ha cercato di dileguarsi ma è stato raggiunto. In quel momento ha tentato di colpire uno degli agenti scaraventandogli contro il monopattino. Una volta raggiunto ha spintonato l’altro agente. Sottoposto a perquisizione l’uomo è stato trovato in possesso degli oggetti rubati ed è stato arrestato e condotto in carcere a Trani con le accuse di furto aggravato, resistenza a pubblico ufficiale e ricettazione. Fonte: Antennasud

News dal Network

Promo