Andria: negative verifiche in scuola, allarme rientrato

80 Visite

Hanno dato esito negativo le verifiche eseguite dagli artificieri e dai cinofili anti-esplosivo della questura di Bari nella scuola secondaria di primo grado di Andria, dove stamattina è stato lasciato un biglietto che preannunciava la presenza di un ordigno richiamandosi all’allarme bomba di Trani. Tutte le operazioni di cinturazione e bonifica sono state svolte con l’ausilio del reparto prevenzione crimine di Bari. Sul posto anche le volanti della polizia e la Digos di Andria che si occupa delle indagini.

Sul biglietto lasciato davanti alla scuola era scritto: ”A Trani ci avete scoperto così abbiamo cambiato obbiettivo, se ci tenete alla pelle vostra e dei ragazzi controllate bene perché è bene nascosta!!!Siete degli insetti. In nome di Halla”. Gli investigatori non escludono nessuna ipotesi ma il fatto che il messaggio sia sgrammaticato, che il nome Allah sia scritto in modo scorretto e il riferimento allo slogan della campagna di Netflix ‘Siete insetti’ portano a pensare che si tratti di un gesto emulativo.

News dal Network

Promo