A Barletta si terrà la fase conclusiva del progetto Scarcell-Aut

208 Visite

Giovedì  28 marzo alle ore 18:00 in via Nazareth, 63 a Barletta si terrà  la fase conclusiva del progetto SCARCELL-AUT.  

Saranno allestiti banchetti per la vendita

del tipico dolce tradizionale della cucina pugliese pasquale: la SCARCELLA prodotto dalle lady Chef dell’associazione Cuochi e Pasticceri della BAT, compartimento della Federazione Italiana Cuochi.

L’evento è organizzato in collaborazione con i ragazzi dell associazione Work Aut di Barletta.

Il ricavato della vendita delle scarcelle contribuirà alla realizzazione di diversi progetti solidali.

“È stata una esperienza emozionante vedere i ragazzi  speciali dell’associazione Work Aut di Barletta glassare, decorare e confezionare le scarcelle”, dichiara la rappresentante delle Lady Chef della BAT,  Fabiana Milone.

“Una gioia immensa che ha riempito il cuore di ognuna di noi. Il loro impegno, portato avanti con decisione e volontà,  ha dato un significato particolare all’organizzazione dell’evento e sicuramente un sapore diverso alle scarcelle. Una collaborazione che sa di buono”.

Saranno allestiti banchetti per la vendita del tipico dolce tradizionale della cucina pugliese pasquale: la Scarcella prodotto dalle lady Chef dell’associazione Cuochi e Pasticceri della BAT, compartimento della Federazione Italiana Cuochi.

L’evento è organizzato in collaborazione con i ragazzi dell associazione Work Aut di Barletta. Il ricavato della vendita delle scarcelle contribuirà alla realizzazione di diversi progetti solidali.

“È stata una esperienza emozionante vedere i ragazzi  speciali dell’associazione Work Aut di Barletta glassare, decorare e confezionare le scarcelle”, dichiara la rappresentante delle Lady Chef della Bat,  Fabiana Milone. “Una gioia immensa che ha riempito il cuore di ognuna di noi. Il loro impegno, portato avanti con decisione e volontà,  ha dato un significato particolare all’organizzazione dell’evento e sicuramente un sapore diverso alle scarcelle. Una collaborazione che sa di buono”.

News dal Network

Promo