Calcio Barletta, ultima occasione: contro il Gravina non si può più sbagliare

96 Visite

Un’annata che peggiora di partita in partita. Il Barletta vive un incubo costante e che rischia di diventare sempre più orribile se si continuano a perdere le occasioni per rimettersi in piedi. Il quattordicesimo posto racconta di una squadra in netta crisi e che ha vissuto una stagione turbolenta anche a livello dirigenziale (con dei cambiamenti decisivi). Oggi i biancorossi sono in piena zona play-out a sette punti dall’ultimo posto (occupato dal Santa Maria Cilento) e a quattro punti dalla salvezza (la dodicesima posizione del Rotonda). La vittoria manca dallo scontro con il Matera del 18 febbraio, per poi lasciare spazio a tre pareggi poco utili contro Gelbison, Manfredonia e proprio Rotonda, con in mezzo la sconfitta sul campo della Palmese. Uno score ampiamente negativo e che dovrà necessariamente essere cancellato dalla prossima sfida.

I biancorossi fanno visita al Gravina, allo stadio comunale Stefano Vicino (calcio d’inizio alle 14.30 di domenica 24 marzo), per disputare uno scontro salvezza che sa di ultima speranza. I padroni di casa sono a due punti dal Barletta: sedicesimi in classifica ed esageratamente vicini alla zona rossa. Anche le speranze di rinascita del Gravina sono riposte in questo scontro diretto, un match che potrebbe inguaiare una delle due realtà o anche condannarle entrambe.

Foto: BarlettaWeb24

News dal Network

Promo