Covid, Lopalco: “nato in laboratorio? Scienza avvalora ancora origine naturale”

41 Visite

«Nuova ricerca non porta alcuna prova su origine di laboratorio»

Si torna a discutere dell’origine naturale o di laboratorio del coronavirus che ha scatenato la pandemia di Covid, dopo la pubblicazione di un nuovo studio, sulla rivista ‘Risk Analysis’, che propende per la seconda tesi. Una conclusione che non convince l’epidemiologo Pier Luigi Lopalco, docente di Igiene all’università del Salento. «Lo studio in questione non porta alcuna prova, ma utilizza un metodo in base al quale ‘non si può escludere’ l’origine artificiale del virus», spiega all’Adnkronos Salute. «Se mettiamo insieme tutti gli studi condotti finora sul tema, l’origine naturale del virus resta ancora la più avvalorata», conclude.

News dal Network

Promo