Pillole di Luce, la convention di Euroluce of Italy sulle tematiche che vanno dalla progettazione alla realizzazione del corpo luminoso ad Andria

62 Visite

Si terrà il 15 marzo nella sede di Euroluce of Italy, in via Aristofale (zona P.I.P.), ad Andria (Bt) la convention “Pillole di Luce” dedicata a progettisti e interior design, con l’obiettivo di avvicinare il mondo della progettazione alla realtà produttiva di Euroluce, azienda leader nel settore dell’illuminazione, specializzata nella produzione e distribuzione di lampade e sistemi di illuminazione di alta qualità. L’iniziativa mira ad offrire opportunità reali di collaborazione, grazie al consolidato know-how dell’azienda nelle soluzioni “chiavi in mano” per le grandi strutture (alberghi e grandi comunità). Fondata nel 1979, Euroluce si distingue nello scenario nazionale ed internazionale per l’innovazione, la ricerca, l’eccellenza del design e la sostenibilità ambientale.

L’intero progetto prevede incontri formativi cadenzati con focus specifici, dalla progettazione fino alla realizzazione del corpo luminoso, passando per alcune case history, con una parte teorica in aula sulle fasi della progettualità e della prototipazione ed una parte itinerante negli ambienti della produzione nella sede andriese di Euroluce.

Sono previsti infatti due appuntamenti: il primo “Dall’Idea alla Luce”, in programma il prossimo venerdì 15 marzo, mentre il secondo, “Come Progettare una Lampada”, si svolgerà venerdì 22 marzo 2024. Entrambi gli eventi, organizzati con la collaborazione dell’Ordine degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori della Provincia di Barletta Andria Trani, e con il patrocinio del Comune di Andria e dell’ADI Associazione per il Disegno Industriale, si svolgeranno dalle 15:30 alle 20:00.

I partecipanti avranno la possibilità di seguire i workshop in cui verranno affrontate tematiche riguardanti progettazione, scelta dei materiali, nuove soluzioni tecniche ecosostenibili che mirano al risparmio energetico in funzione della sostenibilità ambientale del prodotto finito, prototipazione e tipologie di lavorazione con focus su temi specifici o anche su alcune criticità risolte già in fase di progettazione o ancora su come si realizza un paralume “a misura” di cliente.

Gli incontri, introdotti dal ceo di Euroluce Michele Losito e dal presidente dell’Ordine Architetti P.P.C. della BAT Andrea Rosselli, saranno moderati dall’architetto Vincenzo Bafunno. Lo stesso Bafunno e altri noti progettisti di fama internazionale come Daniel Becker e Alberto Ghirardello hanno progettato e firmato prodotti per il brand Euroluce.

Il workshop è riconosciuto come attività formativa, con il conseguimento di 4 crediti formativi per l’Ordine degli Architetti P.P.C. Per i due appuntamenti sono previsti un massimo di 25 partecipanti ad incontro.

L’iniziativa mira a connettere l’azienda Euroluce Light of Italy con i professionisti del design e dell’architettura, offrendo una panoramica sulle nuove frontiere dell’illuminazione e la possibilità di collaborare e condividere conoscenze e competenze nei settori dell’illuminotecnica e illuminazione.

News dal Network

Promo