Andria: detenzione e spaccio cocaina, commercialista arrestato in flagrante

104 Visite

Un commercialista di Andria è stato arrestato in flagrante da agenti della Squadra Mobile della Questura di Barletta-Andria-Trani con l’accusa di detenzione ai fini spaccio di sostanza stupefacente, in particolare cocaina. La Procura della Repubblica del Tribunale di Trani ha poi chiesto ed ottenuto la convalida dell’arresto e l’applicazione di una misura cautelare. L’indagine fa seguito ad un arresto eseguito nei giorni scorsi a carico di un altro cittadino di Andria, ritenuto responsabile dello stesso reato “a testimonianza – rileva la Questura Bat – delle allarmanti modalità di commissione delle condotte illecite in materia di stupefacenti poste in essere nel tessuto sociale”.

News dal Network

Promo