Commissioni consiliari, Centrodestra: “Fumata nera anche alla terza convocazione, attività paralizzata da un mese e mezzo”

45 Visite

La dichiarazione congiunta di tutti i consiglieri regionali di Fratelli d’Italia, Forza Italia, Lega e La Puglia Domani.

«Se avessimo voluto utilizzare ed enfatizzare questo ennesimo flop della coalizione rosso-gialla che governa, sciaguratamente, la Regione Puglia avremmo potuto far tenere tutte e sei le Commissioni regionali, oggi convocate per la terza volta dalla presidente Loredana Capone, e umiliare politicamente una maggioranza che da mesi non riesce a far quadrare le ‘poltrone’ delle presidenze. Ma, proprio per rispetto dell’Istituzione e per non tenere ‘sequestrati’ per ore dipendenti regionali ed evitare anche uno spreco di risorse pubbliche, abbiamo acconsentito alla richiesta dei capigruppo di maggioranza di rinviare di una settimana le sedute.

Ma i pugliesi devono sapere che le Commissioni – che sono la sede dove i consiglieri esercitano di più la loro attività per la quale sono stati votati – non si riuniscono da metà gennaio, con un grave danno perché non vengono discusse le nuove proposte di legge, non vengono effettuate le audizioni sui problemi attuali e urgenti. Il tutto per una ‘poltrona».

News dal Network

Promo