Scritte naziste nella villa comunale di Andria

138 Visite

Scritte di matrice nazista sono comparse all’interno della villa comunale Giuseppe Marano di Andria. Su uno dei muri nei pressi di viale Gramsci, è comparsa nella notte tra domenica e lunedì una frase inequivocabile con annessi simboli. L’episodio è avvenuto a poche centinaia di metri dalla caserma dei Carabinieri, suscitando lo sdegno della cittadinanza e dell’amministrazione comunale federiciana per l’accaduto. Lo stesso sindaco Giovanna Bruno ha espresso il suo disappunto per la scoperta di lunedì mattina. (antennnasud)

News dal Network

Promo