Tragedia a Molfetta: ritrovato morto il ragazzo scomparso, ucciso a coltellate

118 Visite

MOLFETTA – Si è conclusa nel peggiore dei modi la ricerca del giovane 23enne, Dario de Gennaro scomparso nelle scorse ore a Molfetta.

La notizia della scomparsa, era stata diffusa nel pomeriggio di oggi, venerdì 16 febbraio, sul web e nei vari gruppi di WhatsApp, rimbalzando di chat in chat, per favorire le ricerche del ragazzo. Purtroppo però l’ipotesi di un allontanamento volontario da parte del giovane, è stata scongiurata dal rinvenimento del corpo esanime in serata.

Il ragazzo è morto a causa di alcune ferite, che sarebbero state riportate al culmine di una lite con un’altra persona.

L’autore infatti, un 29enne di Bisceglie, già noto alle forze dell’ordine, si è presentato personalmente in caserma dai Carabinieri della compagnia locale per costituirsi, confessando di aver accoltellato il giovane molfettese dopo una lite, di cui si ignorano le motivazioni.

Sul posto dell’aggressione sono intervenuti i Carabinieri e i militari della Sezione Investigazioni Scientifiche del Comando Provinciale di Bari, per i rilievi sul cadavere.