L’attore pugliese Gianfranco Berardi nella striscia quotidiana “Sanremo 2024 il giorno dopo… dettagli e curiosità” su RaiPlay Sound

54 Visite

 Anche quest’anno il Festival di Sanremo verrà reso interamente accessibile ai disabili sensoriali grazie all’impegno di Rai Pubblica Utilità. Tutte e cinque le serate in onda su Rai 1 verranno sottotitolate in diretta dallo studio sottotitoli di Saxa Rubra – con sottotitoli alla pagina 777 di Televideo – e audio descritte dagli studi del Salario – con audiodescrizione disponibile sul canale audio dedicato. Sottotitoli e audiodescrizione consentiranno di includere pienamente nell’ascolto e nella visione anche l’utenza sorda e cieca. L’ audiodescrizione delle 5 serate sarà presente su RaiPlay e sul contenuto on demand nei giorni successivi.

Anche i sottotitoli saranno fruibili on demand su RaiPlay per ciascuna serata a partire dal giorno successivo. Inoltre su RaiPlay – per il quinto anno consecutivo – tutte e 5 le serate verranno integralmente tradotte nella Lingua dei segni italiana, per consentirne la migliore e più gradita fruizione ai sordi segnanti e verranno trasmesse in formato 4K (per tv e device compatibili). Dallo Studio 5 di Via Teulada, infatti, in contemporanea con il Teatro Ariston di Sanremo ,16 performer (9 sordi e 7 udenti) e 4 interpreti Lis si alterneranno per restituire al pubblico l’interpretazione di tutti i brani musicali e delle battute di conduttori e ospiti. La produzione sarà completata da sottotitoli in diretta. Nelle 3 serate finali, nello Studio di Via Teulada sarà presente il pubblico dal vivo. In contemporanea con la messa in onda televisiva, saranno rese disponibili on demand le clip delle singole canzoni in gara, degli ospiti, dei monologhi e dei momenti più interessanti della serata. Le puntate delle cinque serate, anche la versione in LIS, saranno disponibili in versione integrale subito dopo la messa in onda. Alla produzione Sanremo Accessibile 2024 Rai Pubblica Utilità dedica anche una striscia pomeridiana quotidiana, condotta da Diana Vitolo su Raiplay, in diretta streaming, dal 7 all’11 febbraio – dalle 17.00 alle 17.15 la striscia “SANREMO ACCESSIBILE 2024 IL GIORNO DOPO…….tra interviste e curiosità”. 15 minuti per curiosare tra backstage e retroscena di prove, vivremo le emozioni degli artisti, incontreremo i performer, rivedremo i momenti salienti delle serate del SANREMO ACCESSIBILE 2024 e delle precedenti edizioni del Sanremo Accessibile.

Si conoscerà meglio ciascun performer, commenteremo le performance, le tendenze sui social, sentiremo i commenti del pubblico che ha seguito le dirette dal TV5, con dettagli e particolarità di tutto ciò che contribuisce a creare il mood della Kermesse canora. Il tutto accessibile in LIS e con sottotitoli. Su RaiPlay Sound, la striscia “SANREMO 2024 IL GIORNO DOPO …….dettagli e curiosità” andrà in onda tutti i pomeriggi in diretta nel Palinsesto di “Tutta Italiana” a partire dal 7 e fino all’11 febbraio dalle 18.00 alle 18.15. A condurre in studio Gianfranco Berardi e Guido Barlozzetti per 15 minuti di diretta quotidiana di commento ed approfondimento delle descrizioni più significative di ciascuna puntata (dalla scenografia, alle luci, agli abiti di cantanti ed ospiti, alle coreografie di balletti e a tutto quanto accada sul palco durante le 5 serate) a beneficio principale delle persone cieche ed ipovedenti, ma di appeal per tutti gli appassionati del Festival. Rai Pubblica Utilità è anche social: sin dal 18 gennaio alla pagina Facebook si è aggiunto il profilo Instagram sul quale verranno caricati tanti contenuti sul Festival. E per giocare durante ogni serata, chi si divertirà con il Fantasanremo troverà la Lega di Rai Pubblica Utilità con il nome “Insieme per l’accessibilità”, per sostenere anche durante la festa della musica una cultura rispettosa e inclusiva.

News dal Network

Promo