Lotta libera. Su Rai Sport la storica impresa del Team Palomba. Anche i quattro atleti biscegliesi tra i protagonisti

138 Visite

Lunedì 5 febbraio, alle ore 15, Rai Sport trasmetterà in differita la storica impresa del Team Palomba, Campione Italiano Assoluto 2024. 

E si è trattata di una vera impresa. Infatti, mai una squadra di lotta libera nella regione Puglia aveva conquistato il primo posto alla più importante competizione nazionale. E si possono contare sulle dita di una mano le volte in cui è successo anche negli altri sport olimpici. Infatti, solitamente, queste competizioni sono stravinte dai più organizzati centri sportivi “militari” come quelli dei Carabinieri, della Polizia, della Guardia di Finanza, dell’Esercito, della Marina Militare i quali rappresentano l’ambita destinazione di tutti gli atleti di alto livello.

Un’affermazione straordinaria se si pensa alla giovanissima età degli atleti del Team Palomba che hanno così figurato al PalaPellicone di Ostia.

Tanti sono stati gli apprezzamenti che sono arrivati al Team da ogni parte d’Italia, da molte personalità del mondo sportivo olimpico italiano, i quali, riconoscendo il grande risultato raggiunto, si sono vivamente congratulati con la squadra molfettese.

La prestazione è stata importante anche per il numero di punti conquistati, 39, due in più della seconda squadra classificata e 9 in più della terza. Punti che sottolineano maggiormente la superiorità mostrata sul trappeto se si pensa che negli ultimi anni il titolo era stato sempre vinto dall’Esercito con 30 punti.

Dedico la vittoria a mio fratello Francesco – dichiara il tecnico Giuliano Palomba. È un risultato meritato, frutto di un grande impegno quotidiano da parte anche degli altri tecnici, Claudio De Mita, Tommaso Cilardi, Nicolangelo Samarelli, degli atleti, molfettesi e biscegliesi, Martino Piliero, Mirko De Nichilo, Nicolò Mastrofilippo, Ilario Samarelli, Diego Ragno, Giuliano Spaccavento, Daniele Rapanaro, Daniele Samarelli e Walter Brattoli, e anche dalle lottatrici (biscegliesi) Rossella Palomba e Valeria Simone, i quali hanno tutti dato il loro encomiabile contributo in questa indimenticabile trasferta.

News dal Network

Promo