Calcio Barletta, un buco nero: arriva una nuova sfida salvezza contro il Bitonto per tentare di uscire dai guai

72 Visite

Nessuna reazione o tentativo di ripresa da parte del Barletta, sempre più in balia degli eventi e degli avversari. Una parabola discendente che va ben oltre l’indice di negatività e che preoccupa ogni giorno di più club e tifoseria. Più partite passano più diventa complicata la rivalsa dal punto di vista mentale: la squadra appare sfiduciata e priva di intensità, una situazione grave in questo particolare momento della stagione e per questo il club ha scelto di ingaggiare Salvatore Ciullo come nuovo tecnico. Anche contro il Nardò è arrivata una sconfitta che ha aggravato la posizione in classifica (ormai in zona rossa). La prossima sfida è in trasferta nel derby contro il Bitonto allo stadio Città degli Ulivi (calcio d’inizio alle 14.30 di domenica 4 febbraio), con i padroni di casa in cerca di un risultato positivo per tentare una scalata complicata.

Di fatto il Bitonto è reduce dalla sconfitta contro il Fasano, ma nelle ultime giornate ha fatto più punti del Barletta, un rullino di marcia che potrebbe are ben sperare. La salvezza passa anche da questo scontro diretto, che si preannuncia atteso e intenso.

Foto: BarlettaViva

News dal Network

Promo