Calcio Andria, parola chiave “costanza”: è necessaria continuità nei risultati per difendere i play-off

117 Visite

Non è più tempo di steccare, ma è giunto il momento di incrementare i risultati positivi diventando protagonisti. La Fidelis Andria deve mantenere saldo questo quarto posto in classifica e sperare anche di migliorarlo ulteriormente, ma per farlo serve una continuità nei risultati mai avuta (specialmente contro le piccole). Due risultati utili consecutivi contro Palmese e Casarano in questo Gruppo H di Serie D (escludendo il successo con la Cavese ottenuto in Coppa Italia per 3-1), un buon momento che conduce alla prossima sfida.

In trasferta la Fidelis Andria è ospite del Gravina allo stadio Stefano Vicino (calcio d’inizio alle 14.30 di domenica 28 gennaio), un derby che potrebbe innalzare ulteriormente le ambizioni biancazzurre. I padroni di casa, invece, lottano per la salvezza e cercheranno in tutti i modi di ottenere punti pesanti per uscire dalla zona play-out, soprattutto dopo la sconfitta maturata contro il Nardò. 

Photo Gianluca Albore

News dal Network

Promo