Bonus edilizi: scoperta a Barletta frode da 6 milioni di euro, un arresto

161 Visite

Scoperta a Barletta una truffa nell’ambito delle erogazioni pubbliche relative ai “Sisma bonus” e “Bonus facciate”. Sequestrati beni per un valore di oltre 6 milioni di euro. Sono state eseguite dalla Guardia di finanza una ordinanza di custodia cautelare in carcere e due misure interdittive del divieto temporaneo di esercitare attività imprenditoriale nei confronti di tre indagati.

Dalle indagini, coordinate dalla Procura di Trani e condotte dal Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria, è emersa la strumentalizzazione delle agevolazioni concesse dallo Stato al fine di contenere gli effetti negativi connessi all’emergenza epidemiologica da Covid-19 e la possibilità prevista dall’art. 121 del D.L. 34/2020 della cessione a terzi del credito d’imposta. (antennasud)

News dal Network

Promo