Calcio Andria, torna la coppa: la Cavese è un test importante per sondare la crescita del team di De Candia

192 Visite

Vincere per essere grandi. Torna la Coppa Italia Serie D e per la Fidelis Andria può essere un’ottima occasione per aumentare morale e crescere nelle prestazioni. L’ultimo match ha visto i biancazzurri pareggiare per 1-1 contro la Palmese, sfida disputata non benissimo dagli uomini di Pasquale De Candia. Serve, quindi, una scossa anche per ritrovare un successo che di fatto manca da due partite. Allo stadio Degli Ulivi (calcio d’inizio mercoledì 17 gennaio alle ore 15.00) arriva una Cavese in buona condizione. L’ultimo risultato negativo maturato contro Cassino non cancella quanto di buono fatto fin qui: primo posto nella classifica del Gruppo G di Serie D e sei punti di vantaggio sulla seconda.

La sfida si presenta complicata, ma allo stesso tempo intrigante per apprendere anche a che punto sia arrivata la crescita della squadra di casa. In questa partita secca tutto è alla portata di tutti, per questo motivo lo scontro appare anche come un’occasione per dimostrare anche la propria forza fuori dal campionato.

Photo Lucia Melcarne

News dal Network

Promo