Incidente sulla Canosa – Barletta: c’è la seconda vittima

149 Visite

Una seconda vittima si aggiunge al tragico bilancio dell’incidente avvenuto sabato scorso, 30 dicembre, sulla provinciale 93 che collega Canosa a Barletta, nelle vicinanze dello svincolo autostradale. Dopo quattro giorni in rianimazione all’ospedale Bonomo di Andria, non ce l’ha fatta la moglie dell’82enne morto sul colpo dopo che la sua fiat panda ha impattato frontalmente con una Opel Zafira che viaggiava in direzione opposta.

La dinamica è ancora al vaglio degli inquirenti e il bilancio, già dalla scorsa settimana, è stato pesante: un morto e sette feriti. Alla conta, ora si aggiunge la seconda vittima. La donna era apparsa grave sin da subito dato che l’impatto l’aveva fatta sbalzare fuori dall’abitacolo.

L’ultimo fine settimana dell’anno nella Bat era stato caratterizzato anche da un altro incidente con due morti e tre feriti, quello di venerdì 29 sulla provinciale 238 che collega Trani a Corato. In questo caso a perdere la vita sono stati un 37enne padre di famiglia e il conducente dell’altro automezzo, un 82enne. I due figli dell’uomo e la moglie sarebbero ancora al Policlinico di Bari. Stando a una prima ricostruzione, l’ultraottantenne avrebbe avuto un malore alla guida e avrebbe invaso la corsia opposta. La procura di Trani ha aperto un’inchiesta. (Fonte: Antennasud)

News dal Network

Promo