Si finge suo nipote e truffa 72enne a Barletta, arrestato

143 Visite

Un uomo di 36 anni di origini campane e con precedenti penali, è stato arrestato dai carabinieri a Barletta con l’accusa di truffa ai danni di una donna di 72 anni della città.

Secondo quanto ricostruito dai militari, il’uomo avrebbe telefonato alla vittima fingendosi uno dei suoi nipoti.

Le avrebbe riferito di essere in gravi difficoltà economiche e di aver bisogno urgentemente di contanti. Soldi che per conto suo avrebbe ritirato un amico. La pensionata, spaventata dalla richiesta, ha consegnato quanto aveva in casa ovvero 9mila euro in contanti.

Il 36enne è stato fermato dai carabinieri, impegnati in attività di controllo del territorio, mentre lasciava l’abitazione della donna: a insospettirli è stato il suo atteggiamento in quanto camminava a passo svelto tenendo una mano ferma sulla tasca del giubbotto. È stato bloccato e perquisito, così sono stati trovati i soldi.

L’uomo è in carcere a Trani mentre i contanti sono stati restituiti alla vittima.

News dal Network

Promo