Trani. La Fondazione Megamark premia i giovani talenti: 51 borse di studio, per un totale di oltre 72 mila euro

73 Visite

Sono 51 le borse di studio, per un totale di oltre 72 mila euro, consegnate nel corso della cerimonia di premiazione della tredicesima edizione di “Giovani talenti”, l’iniziativa promossa dalla Fondazione Megamark di Trani, onlus dell’omonimo gruppo, leader nella distribuzione moderna del Mezzogiorno con oltre 530 punti vendita A&O, dok, famila e Sole 365.

“Giovani talenti”, bando riservato ai figli dei collaboratori, ha l’obiettivo di contribuire concretamente alla carriera scolastica e accademica dei più brillanti di loro. Dalla prima edizione del 2010/2011 a oggi sono stati premiati 334 studenti con borse di studio per un totale di oltre 600 mila euro.

Dei ragazzi, premiati anche quest’anno nella rinnovata sede del Gruppo Megamark, 38 sono pugliesi, 9 sono molisani e 4 campani. Sono 23 le borse di studio del valore di mille euro assegnate per i neodiplomati; 14 quelle da duemila euro per i neolaureati con titolo magistrale e 10 da millecinquento euro per quelli col titolo triennale; infine, sono 4 i ragazzi che hanno ricevuto la borsa di studio per corsi di formazione post-laurea da cinquecento a duemila euro, a seconda del percorso scelto.

«È con grande piacere – ha dichiarato il Cavaliere del Lavoro Giovanni Pomarico, presidente del Gruppo e della Fondazione Megamark –  che oggi ci riuniamo per premiare l’impegno di questi giovani studenti, che si sono distinti nel loro percorso di studio. Un pensiero va, in questa giornata di festa, anche ai loro genitori, nonché nostri collaboratori, sperando che il contributo della Fondazione Megamark possa rappresentare, oltre che un supporto economico per le spese sostenute per la formazione dei loro figli, anche una dimostrazione tangibile della fiducia che, come azienda, riponiamo nei nostri giovani».

News dal Network

Promo