Natale solidale a Trani. Donati 12 tablet a studenti con bisogni educativi speciali

73 Visite

IIniziativa promossa nell’ambito delle attività del Dopo di Noi: coinvolte le due scuole medie della città

 Condividi  Vedi azioni

Argomenti

Istruzione, cultura e sport Istruzione Popolazione e società Protezione socialeUlteriori informazioni

Sono stati consegnati 12 tablet (6 ad istituto) ad alunni con bisogni educativi speciali iscritti rispettivamente nelle due scuole medie cittadine, la Rocca Bovio Palumbo e la Baldassarre.

L’iniziativa è stata promossa nell’ambito delle attività del Dopo di Noi. A consegnare gli apparecchi il vice sindaco ed assessore alle politiche attive per la diversabilità, Fabrizio Ferrante, accompagnato durante la cerimonia di consegna dai dirigenti scolastici dei due istituti, Giovanni Cassanelli (Rocca Bovio Palumbo) e Marco Galiano (Baldassarre).

“Questa iniziativa – spiega Ferrante – è la testimonianza di quanto l’Amministrazione sia vicina anche nel periodo natalizio alle istituzioni scolastiche”.

Oltre ai tablet, i ragazzi destinatari del dono hanno ricevuto un buono da spendere per l’acquisto delle applicazioni necessarie per utilizzare al meglio gli apparecchi in ambito formativo e scolastico.

Un gesto graditissimo, a ridosso del Natale, e che si unisce a tutta una serie di iniziative (elaborate dai vari assessorati nel corso delle festività) e rivolte al mondo della disabilità.


News dal Network

Promo