Micro.Bi presenta servizio “Il Prestito della Fiducia” con Prefetto Bat e magistrati Cassano e Nitti

[epvc_views]

Micro.Bi. Economia civile e prevenzione usura, l’ente filantropico del terzo settore che ha fra i suoi obiettivi il microcredito come strumento di prevenzione dell’usura e incentivo allo sviluppo, organizza l’evento pubblico di presentazione del servizio “Il prestito della fiducia”, rivolto ai cittadini dei comuni di Andria, Barletta, Bisceglie, Canosa, Corato, Margherita, Minervino, Molfetta, Ruvo, San Ferdinando, Spinazzola, Terlizzi, Trani, Trinitapoli. Appuntamento venerdì 24 novembre alle ore 17.30 presso le Vecchie Segherie Mastrototaro a Bisceglie.

Durante l’incontro sarà possibile ascoltare le relazioni e gli interventi di esperti del settore che discuteranno del ruolo fondamentale del microcredito sociale nella promozione dell’autonomia economica e nella prevenzione delle pratiche usurarie.

Fra i relatori sul tema “Il microcredito e la prevenzione dell’usura”:

Giuseppe Cavaliere – Componente del Comitato Nazionale di Solidarietà per le Vittime;
Don Mimmo Francavilla – Direttore della Caritas Diocesana di Andria;
Aldo Ligustro – Componente del Comitato di Indirizzo della Fondazione con il Sud;
Roberta Moramarco
– Sostituto Procuratore della Repubblica presso il Tribunale di Trani.

Ad introdurre e coordinare le sessioni ci saranno Mimmo Mazza, direttore de “La Gazzetta del Mezzogiorno” ed Enzo Sciascia, Presidente dell’associazione Micro.Bi.

L’evento riceverà, inoltre, i saluti di Rossana Riflesso, Prefetto di Barletta Andria Trani, Francesco Cassano, presidente della Corte di Appello di Bari e Renato Nitti, Procuratore della Repubblica presso il Tribunale di Trani.

News dal Network

Promo