Regione Puglia, 25 mln di euro per iniziativa PugliaScuola+

119 Visite

La Giunta regionale ha ratificato il Programma “PugliaScuola+” riconducibile agli interventi per garantire l’accesso universale all’Istruzione contemplati nel Por Puglia 2021-2027.

Si punta a favorire il più ampio e completo passaggio alle opportunità di apprendimento da parte degli studenti delle scuole statali e paritarie, offrendo strumenti innovativi per contenere il fenomeno della dispersione scolastica e mantenere attiva la partecipazione degli alunni rispettando i principi delle pari opportunità.
Obiettivi che risultano in linea con quelli definiti dalla Legge nazionale n.107/2015 cosiddetta Buona Scuola, dal Piano nazionale per la scuola digitale, dal Quadro strategico “Istruzione e formazione 2020”.

La spesa complessiva impegnata pari a 25.000.000,00 euro suddivisi così: 23.750.000,00 per istituzioni scolastiche statali e 1.250.000,00 per le scuole paritarie.

Verrà emanato un Avviso pubblico per la presentazione dei progetti inerenti gli anni scolastici 2023-2024 e 2024-2025,  i cui destinatari sono gli studenti delle scuole statali e paritarie.

Le finalità delle iniziative da realizzare sono le seguenti : contrasto alla dispersione scolastica esplicita(abbandono) e implicita( mancato sviluppo delle competenze) tramite azioni che mirano a rafforzare i saperi e le singole capacità di base e innovative, recuperare le fasce fragili della popolazione giovanile che trova numerosi ostacoli nella prosecuzione degli studi e nell’inserimento lavorativo, orientare fattivamente allo sviluppo della persona e all’inclusione nel mondo del lavoro.

Le attività dovranno essere gratuite per tutti gli studenti, non sono previste né riconosciute ai partecipanti forme di compenso per la frequenza negli interventi programmati.

Ogni istituzione scolastica potrà inoltrare una sola istanza di concessione del finanziamento, e le proposte devono essere approvate dagli Organi collegiali delle istituzioni scolastiche.
Ciascun progetto non potrà superare l’importo di 180.000,00 euro.

La Regione, con altro provvedimento, determinerà lo Schema di Atto Unilaterale d’Obbligo per la messa in opera dei progetti “Puglia Scuola+”, disciplinante i rapporti fra Regione Puglia e Istituzioni scolastiche regionali.

Nino Sangerardi

News dal Network

Promo