Andria. Incessante lotta ai furti d’ auto.16 veicoli rubati rinvenuti; uno straniero denunciato per ricettazione

57 Visite

 

           

            Prosegue il focus della Questura, nell’ambito dei servizi di controllo del territorio, sul contrasto ai furti d’auto.

Ben 16 sono le automobili provento di furto ritrovate dalle “Volanti”, molte delle quali marcianti e prive di danni; l’ultima – Ford C-Max, con ancora le luci di posizione accese – è stata rinvenuta, in stato di abbandono, ad Andria, in Contrada Capitolo e immediatamente restituita al proprietario.

Inoltre, nell’ambito di un servizio di pattugliamento della tangenziale di Andria, l’attenzione di due operatori di “Volante” veniva catturata da un autocarro con targa straniera: da successivo controllo, il mezzo risultava occupato da tre soggetti di nazionalità straniera. All’interno del vano adibito al trasporto di cose, c’erano numerosi pezzi meccanici di ricambio usati: 11 blocchi motore meccanici e 45 cambi meccanici. I tre soggetti, interrogati sulla provenienza e destinazione dei pezzi trasportati, non sapevano fornire spiegazioni utili, né erano in possesso di documentazione a supporto della liceità della loro attività.

Il conducente veniva, quindi, denunciato a piede libero per ricettazione, mentre l’autocarro ed i pezzi meccanici venivano vincolati a sequestro penale, in attesa di accertamenti tecnici per risalire alla provenienza.

Giova precisare che la posizione dell’indagato è al vaglio dell’Autorità Giudiziaria e che lo stesso non può considerarsi colpevole sino ad una sentenza di condanna definitiva.

Promo