Coldiretti Puglia, Alfonso Cavallo eletto nuovo presidente

108 Visite

Alfonso Cavallo è il nuovo presidente di Coldiretti Puglia.

Tarantino, classe ’77, è stato eletto all’unanimità dall’assemblea dei presidenti di tutta la regione e guiderà Coldiretti Puglia nel prossimo quinquennio 2023-2028, coadiuvato dai vicepresidenti Mario de Matteo, di Foggia, e Costantino Carparelli, di Lecce.

Cavallo è un imprenditore agricolo operante nei settori vitivinicolo, olivicolo, cerealicolo e agrituristico e subentra al presidente uscente, Savino Muraglia. «E’ un incarico di grande responsabilità – dichiara in una nota- che raccolgo dal presidente uscente Muraglia, ringraziandolo per la dedizione e il senso di appartenenza a Coldiretti che ha contraddistinto il suo mandato».

«In un mondo che cambia continuamente e impone di dover mutare velocemente asset e strategie – aggiunge – saremo impregnati con il nuovo consiglio nel trasferire il valore d’uso rappresentato da Coldiretti in Puglia su temi delicati quali i consorzi di bonifica, la Xylella, la rigenerazione e la diversificazione, oltre al lavoro in agricoltura e al contrasto alle pratiche sleali che sottraggono ricchezza alle imprese agricole.

Cavallo ricorda infine le “sfide contro il nutriscore o il cibo costruito in laboratorio” e la consapevolezza “di doverci confrontare con la pubblica amministrazione in uno scenario politico spesso fluido».

News dal Network

Promo