Riparte l’attività di consultazione territoriale per la nuova strategia: a Trani il secondo appuntamento

107 Visite

 In occasione della settimana del mare di Trani, riparte l’attività di animazione territoriale del GAL Ponte Lama, denominata “Officina Gal”, con l’obiettivo di partecipare all’Avviso Pubblico della Regione Puglia per la selezione delle proposte di Strategie di Sviluppo Locale (SSL) dei Gruppi di Azione Locale.

Mercoledì 6 settembre alle ore 18.30 nella sede della Lega navale italiana – sezione di Trani, al molo sant’Antonio 13, si terrà il prossimo Incontro con il Territorio, organizzato dal GAL, per presentare i risultati tangibili dell’attività svolta sin dalla sua costituzione, ma soprattutto per accogliere istanze, bisogni ed in particolare idee progettuali intorno alle quali costruire la nuova Strategia di Sviluppo Locale 2023-2027.
Questa fase di ascolto, che si è aperta ad agosto a Bisceglie, con il primo incontro pubblico di animazione, rappresenta una tappa fondamentale del percorso verso la nuova programmazione ma anche uno strumento di facilitazione per pensare al futuro sviluppo del nostro territorio insieme alla popolazione locale.

A tale scopo è stato previsto un ciclo di incontri che toccheranno i Comuni di Bisceglie, Molfetta e Trani al fine di attivare una progettazione partecipata dal basso, intorno alla quale saranno costruiti gli interventi da attivare successivamente e atti al miglioramento della vita nei Comuni del partenariato e alla creazione di nuove opportunità occupazionali.

In questi mesi, dunque, il GAL Ponte Lama elaborerà una nuova Strategia di Sviluppo Locale, anche grazie ai suggerimenti della popolazione locale, che verrà presentata in via definitiva nel mese di Ottobre.
Tutti i cittadini sono invitati a partecipare

News dal Network

Promo